Domanda: ho poco tempo, posso lo stesso fare triathlon?

È la prima domanda che mi viene posta ad ogni colloquio o anche semplice chiacchierata riguardante il triathlon.

La risposta immediata è: SI’, certo, è possibile fare questo sport anche se si ha poco tempo.

“Ma come è possibile?”
“Perché se guardo i miei amici e conoscenti che lo praticano vedo ore e ore di allenamenti condivisi sui social network?”
“Ma davvero sembra che si debba mettere da parte anche la famiglia pur di allenarsi?”

Il triathlon è un unico sport, composto da tre discipline.
Verrebbe subito da immaginare la necessità di allenare, appunto, tre discipline.
Per quanto sia parzialmente vero, non è il punto focale di un triatleta, che deve, invece, allenare le peculiarità che il triathlon comporta.

Mettiamo il caso di un nuotatore di fondo in acque libere. Dovrà allenare la distanza e la resistenza a lunghe sessioni di gara.
Il triatleta non ha solo questa necessità, ha anche poi bisogno di poter pedalare bene e anche correre per arrivare alla conclusione della gara.

Quindi come si fa?

Si prende in considerazione il tempo a disposizione dell’atleta e si progetta un percorso, diverso per ognuno, che tenga conto della sua quotidianità, della situazione sportiva o meno da cui arriva e della sua genetica.
Come se progettassimo un vestito su misura, che possa calzare alla perfezione con lo stile di vita del nostro nuovo triatleta.

“E quelli che condividono ore e ore di fatica sui social?”

Ci sono anche le distanze lunghe, come l’ironman, per le quali a un certo punto la distanza (e quindi la durata prolungata di un allenamento) è necessaria, ma non si comincia certo con quello (qualcuno lo fa, ma io non lo consiglierei!).

Poi ci sono quelli che semplicemente lo fanno volentieri, non è un “dovere di tabella”, ma una scelta, e come tutte le scelte è soggettiva e non obbligatoria per tutti.

E poi ci sono anche quelli che rischiano il divorzio ogni sabato o domenica mattina, ma di questo ne parliamo nelle Storie Tragicomiche!

(tipo QUI)

Inviate le vostre domande a info@fitnessgarden.it e ogni settimana pubblicherò una risposta!

2 thoughts on “Domanda: ho poco tempo, posso lo stesso fare triathlon?”

  1. agostino ramella

    Ragazzi, l’importante è divertirsi, senza rischiare. Il resto sono seghe mentali. Sui social sembra che tutti i triatleti siano dei fenomeni. Anche se arrivate ultimi, divertitevi. Se no, restate a casa, risparmiate soldi e vivete più felici.

    1. Veronica Cinelli

      Concordo! Per i miei atleti tengo sempre come priorità salute e divertimento! Senza questi due fattori il resto non ha senso 🙂

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *